grand piano

31TFF

GRAND PIANO (Spagna 2013) è stato presentato al XXXI Torino Film Festival, nella sezione Festa mobile.

Tom Selznick è un giovane pianista di fama mondiale, al suo ritorno sulle scene dopo cinque anni di assenza. Durante il concerto, però, un misterioso personaggio gli recapita una terribile minaccia: non sbagliare nemmeno una nota, oppure ucciderò te e tua moglie. L’idea di base è all’incirca quella di In linea con l’assassino, del 2002: un criminale obbliga un innocente a fare qualcosa in un determinato luogo molto circoscritto (là una cabina telefonica, qua il palco di un auditorium), impedendogli con le minacce di chiedere aiuto. Il film di Joel Schumacher era ben poca cosa, ma al confronto di Grand Piano fa la figura del capolavoro senza tempo.

grand piano

Non c’è nulla, davvero nulla che giri per il verso giusto, in questo film diretto da Eugenio Mira: l’intreccio è poco credibile, i personaggi sono banalissimi, la regia – che sembra voler scimmiottare Brian De Palma – è pacchiana e inutilmente vistosa, disastrosi i pochi effetti speciali presenti. Persino il buon Elijah Wood, che ultimamente aveva inanellato una serie di ottime prestazioni (cfr. Maniac), in questo film dà il peggio di sé. D’accordo, un paio di scene azzeccate ci sono anche (per esempio quella in cui il pianista cerca di attirare sulla moglie tutta l’attenzione del pubblico, in modo che l’assassino non possa spararle indisturbato), ma le poche buone intenzioni si perdono in un mare di bruttezza totale, senza scampo.
E, come spesso accade in questi casi, molte scene sfociano purtroppo nell’involontariamente ridicolo.

Spiace che un’edizione del Torino Film Festival qualitativamente così elevata abbia avuto un epilogo tanto indegno. Il cui esito artistico risulta ancora più disastroso se paragonato a un thriller del passato dalla simile ambientazione ma qualitativamente agli antipodi: que sera, sera

Alberto Gallo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...